Scrivere, come molte altre attività, è un mestiere artigianale. Quindi più si fa pratica meglio è. Se ci penso bene, in effetti, tra il lavoro e il tempo libero io scrivo (o penso a ciò che devo scrivere) tutti i giorni, in quasi tutte le ore in cui sono sveglio. Sì, lo so: tutto ciò suona abbastanza inquietante.

Giuseppe Monea ha intervistato Davide Bacchilega, partendo dal suo romanzo I romagnoli ammazzano al mercoledì.

Leggi l’intervista.

copertina I romagnoli ammazzano al mercoledì