Gatti non si limita a un’analisi interessante – sintetica e ironica come permesso in un pamphlet – su evoluzione e forme di una “cultura nerd” negli ultimi decenni; ma assumendo il ruolo dell’avvocato del diavolo ci provoca a fornire spiegazioni ai nostri figli su un rapporto sano tra cultura “alta” e “bassa”, sui nostri criteri per valutare un’opera e la ricchezza autentica del suo contenuto (posso amare moltissimo Star Wars, però l’Odissea è un’altra cosa e non può esserne sostituita), sul modo stesso di analizzare senza preconcetti un prodotto culturale.

Sullo speciale estivo di L’Indice dei libri del mese Franco Pezzini ha recensito I nerd salveranno il mondo di Fulvio Gatti.

Leggi la recensione.

I nerd salveranno il mondo

Ehi, lo sai che ci sono 8 titoli a metà prezzo? Ma solo fino al 18/10/2018! Guarda qui. Ignora