La più odiata dagli italiani è un libro inserito nell’universo calcistico, si parla di moduli, di tattiche, di situazione da spogliatoio. Ma, come dicevo poco fa, non è un romanzo sul calcio. Perciò lo può leggere chiunque; e per chiunque intendo anche chi è tifoso della Fottuta Signora, così come chi effettivamente odia quella casacca.

Giuseppe Monea ha recensito La più odiata dagli italiani di Davide Bacchilega.

Ecco la recensione.

copertina La più odiata dagli italiani