Fuori stagione, l’ultimo romanzo dello scrittore romano Federico Fascetti edito da Las Vegas Edizioni, è un libro che parla di inadeguatezza, di paura, di abbandono, di rimpianti ma soprattutto che parla di futuro poiché visto che non è possibile tornare indietro nel tempo, per correggere i propri errori e per trovare delle soluzioni alternative, è possibile, invece, ripartire dal presente per provare a scrivere un futuro, stavolta insieme e magari come solo un vero padre e una vera figlia sanno fare.

Su Librofilia Chiara Ruggiero ha recensito Fuori stagione di Federico Fascetti.

Leggi la recensione.copertina Fuori stagione