Una narrativa sincopata, gustosa, di un romanzo che si fa leggere in una notte e che fa pensare che la felicità, magari, non la troviamo semplicemente perché la cerchiamo dove la trovano gli altri ma non è detto che la nostra sia lì.

Su CrunchEd Erika Casciello ha recensito Lo Straordinario di Eva Clesis.

Leggi la recensione.

Copertina Lo Straordinario