Lo stile della narrazione è stupefacente. Una vicenda come questa rischia di diventare splatter o di stomacare. L’autore, con il suo stile quasi d’altri tempi, è riuscito a raccontarla con un piacere quasi letterario. È riuscito, e ancora non comprendo appieno come, a scrivere di orrori veri senza scadere nel banale o nel già visto.

Su Del furore di aver libri Loredana Gasparri ha recensito Come belve feroci di Giuse Alemanno.

Leggi la recensione.

Copertina Come belve feroci di Giuse Alemanno