Un formidabile quasi manifesto generazionale, scritto magistralmente, leggero, divertente e allo stesso tempo insinuante, persino catartico.

Su 4.0Blog Sara Minervini ha indicato Lo Straordinario di Eva Clesis come libro più bello del 2018.

Leggi il post.

Copertina Lo Straordinario