Tiziana Lo Porto recensisce Guardrail di Eva Clesis su La Sicilia.
Qui il pdf.

Ragioni della fuga: una nonna dispotica, il tradimento di un’amica, il disincanto di un amore e una scuola in cui proprio non ci si ritrova.
Prende il via così un romanzo tra la fiaba e l’on the road che vedrà Alice fare l’autostop diretta verso l’Inghilterra, montare nella macchina di un misterioso sconosciuto e da lì ritrovarsi a progettare una nuova
fuga.

Copertina Guardrail (2ª edizione)

Guardrail (2ª edizione)