Un recensione di “Alla corte del Re Cremisi” di Elia Gonella su Tropismi, firmata da Cristina Catanese.

Una storia che fa riflettere su cosa sia giusto e cosa sia sbagliato, ma soprattutto su che cosa ci sia fra il giusto e lo sbagliato: li chiamano compromessi. Sono fatti di famiglia, di lavoro, di sacrifici e anche di denaro. E, a questo punto, cosa si fa? Ci si tira indietro, restando in silenzio, o si va avanti, cominciando una battaglia?

Leggila.

Copertina Alla corte del Re Cremisi