Una più del Diavolo è pertanto consigliatissimo a chi fosse incuriosito dall’argomento religioso trattato senza dogmi e senza (troppi) stereotipi, ma anche solo a chi avesse voglia di incontrare un personaggio semplice come Giovanni Archei e accompagnarlo in una vicenda immersa nell’ironia, che oltre all’assurdo tocca molti altri argomenti sensibili, diversi dei quali ritroviamo nella nostra vita, giorno dopo giorno.

Su Grado Zero Francesco Audino ha recensito Una più del Diavolo di Lorenzo Vargas.

Leggi la recensione.