La misura imperfetta del tempo è un romanzo familiare non scontato né banale che procede piano piano, si entra nella storia lentamente e ogni elemento viene introdotto al momento giusto. È anche un’interessante riflessione sul tempo, su come i segreti non finiscano mai in un buco nero ma, anzi, non vengano dimenticati e col passare degli anni possano essere svelati.

Valentina Accardi

La Biblioteca di Babele

Su La Biblioteca di Babele Valentina Accardi ha recensito La misura imperfetta del tempo di Monica Coppola.