Gatti ha uno stile asciutto e privo di troppi fronzoli, descrive le situazioni accuratamente ma con un certo distacco, come la narrazione in terza persona esige.

Barbara Bandoli Cravero

Desperate Bookswife

Su Desperate Bookswife Barbara Bandoli Cravero ha recensito La vita sociale delle sagome di cartone di Fulvio Gatti.